Progettazione e Realizzazione

Le Aziende manifatturiere sono da sempre strette tra due obiettivi, ammodernare gli impianti, che significa forti investimenti in macchinari e robot, e massimizzare il ROI, il ritorno dell’investimento, facendo attenzione ai costi.

Per questo ci siamo posti da subito due obiettivi:

Utilizzare la tecnologia al servizio delle persone, e non viceversa.
Salvaguardare gli investimenti già fatti dalle aziende

Dal perseguire questi due obiettivi, nasce la nostra peculiarità: Progettiamo e realizziamo sistemi hardware e software per far comunicare macchinari e persone.

In modo semplice, automatico, con soluzioni industrializzate. Il principio ispiratore è che non si reinventa l’acqua calda, se c’è già un prodotto di mercato adatto allo scopo va utilizzato. Ma ricordando che non esiste la ricetta valida per tutto, ed ogni Cliente ha le sue peculiarità.

Nella nostra interpretazione di Digital Industry 4.0 (o lndustrial IoT, Internet delle Cose in ambito industriale), il nostro è un lavoro di progettazione ed integrazione, che parte da ciò che esiste in azienda e si sviluppa per perseguire gli obiettivi aziendali, in accordo con l’IT e con le Operations.

Nelle nostre esperienze abbiamo implementato software per la pianificazione della produzione, o abbiamo collegato quello esistente a strumenti di rilevazione di campo.

Abbiamo predisposto allarmi e notifiche automatiche per varie misure, soglie e macchinari da inviare automaticamente via e-mail o SMS direttamente agli utenti interessati.

Abbiamo raccolto dati automatici dalla produzione per trasformarli in informazioni sintetiche, sempre fruibili via web in cruscotti direzionali.

Ed abbiamo reso investimenti in automazione compatibili con il Piano di incentivi di Industria 4.0.

Infatti, come indicato nel Piano Nazionale per l’Industria, rilasciato dal Governo Italiano, con il termine “Industria 4.0” :

“si vuole indicare la quarta rivoluzione industriale, che ha l’obiettivo di portare a una produzione quasi integralmente basata su un utilizzo di macchine intelligenti, interconnesse e collegate ad internet”.

Si tratta di configurare, orchestrare e integrare processi che vedono l’applicazione di diverse soluzioni digitali, per le quali la legge di stabilità ha previsto importanti incentivi tributari.

Tali misure, senza pretesa di esaustività, consistono sostanzialmente in:

  • iper-ammortamento” per i nuovi beni materiali strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese in chiave Industria 4.0.
  • super-ammortamento per beni immateriali” nuovi e, anch’essi, funzionali alla trasformazione tecnologica in chiave Industria 4.0.
  • Entrambe le suddette misure sono tendenzialmente cumulabili con gli altri incentivi fiscali previsti per l’ammodernamento e digitalizzazione degli impianti.

Entrambe le suddette misure sono tendenzialmente cumulabili con gli altri incentivi fiscali previsti per l’ammodernamento e digitalizzazione degli impianti.

Contatti
Scrivici per sapere come accedere a super-ammortamento o iper-ammortamento
Contattaci adesso