Ingegnerizzazione di processi produttivi

In economia aziendale la riprogettazione dei processi aziendali o Business Process Reengineering – (BPR)

è un intervento organizzativo di profonda revisione dei procedimenti operativi che non risultano più adeguati alle necessità aziendali” 

(definizione wikipedia)

 

L’avvento delle nuove tecnologie ha sfumato i confini fra mondo fisico e mondo digitale e permette una comunicazione ed un supporto ininterrotto con tutte le fasi dell’intera catena del valore.

Risulta chiaro che la possibilità di un ecosistema interconnesso porta a ripensare alcuni processi all’interno della catena del valore.

Come si comunica all’interno della propria organizzazione (tra reparti, tra isole di lavorazione, tra uffici e stabilimenti, etc…) o all’esterno della propria organizzazione (clienti, fornitori, partner, …) comporta tempi e modalità di intervento diversi.

Utilizzare la tecnologia per intervenire tempestivamente direttamente sui macchinari permette, ad esempio, di cambiare la programmazione a seguito di sollecitazioni interne o esterne e vedere immediatamente gli effetti sulle schedulazioni giornaliere, settimanali, mensili, etc…

Ma la migliore tecnologia diventa inutile se non è di supporto ai Clienti per aumentare il loro fatturato, per ridurre i costi e il time-to-market, o se non serve a migliorare le condizioni di lavoro dei vostri collaboratori.

Per questo possiamo supportarvi nell’ottimizzazione dei processi, nelle aree supply chain ed operations, in logica lean e per l’automazione industriale.

Siamo al vostro fianco nell’immaginare l’azienda del futuro e costruire insieme una roadmap di miglioramento, step-by-step, con risultati tangibili e sui quali siamo pronti a misurarci ed essere valutati.

Contatti
Scrivici per sapere come possiamo aiutarti a ridurre i costi
Contattaci subito